Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

lunedì 2 marzo 2009

Formicoso: quale la verita?

Guardate bene le due foto: uno dei due mente sapendo di mentire! E' diventato un gioco?



FORMICOSO ATTO 1°

Annuncia il generale Franco Giannini: “... ad Andretta vanno eseguiti degli esami geosismici. Ma per fare ciò bisogna avere il terreno asciutto e dopo le nevicate recenti non è ancora possibile fare questi esami perché altrimenti risulterebbero falsati - prosegue il vicario di Bertolaso - solo queste indagini, se gli esami saranno positivi procederemo ad un progetto di fattibilità da sottoporre a tutti i sindaci dell’area avellinese, poi faremo la discarica ... avremo così reso autonome quasi tutte le Province della Campania“.


FORMICOSO ATTO 2°
Il commissario di FI Marco Milanese e la dirigenza provinciale e territoriale, dichiarano che "il sito del Formicoso non sarà interessato dalla realizzazione di una discarica", e aggiungono, evidentemente riferendosi alla struttura tecnica di Bertolaso, "dichiarazioni non ascrivibili al ruolo ricoperto servono solo a turbare profondamente la tranquillità delle popolazioni che vivono nel territorio altirpino" (fonte http://www.irpinianews.it/).

4 commenti:

Anonimo ha detto...

è na parola, cu ste facce che tenene stimmo nguaiati ra na parte e da n'ata

Anonimo ha detto...

è asciuto puru lu mare a santangelo? chi l'è fatto mette ciriaco?

Massimo ha detto...

Dallo stile direi che i due commenti precedenti appartengono allo stesso autore.
La domanda nei suoi confronti sorge spontanea: perchè se non hai niente da dire non ti astieni da queste idiozie e ti limiti a leggere soltanto e magari a riflettere un pò?
Quello della foto è il laghetto in località Porrara di Sant'Angelo dei Lombardi, impropriamente definito lago di Torella.
Appartiene ai ricordi più belli di molti ex ragazzi della mia generazione, essendo meta frequente dei nostri spostamenti in bicicletta.
Tu allora eri probabilmente ancora in preparazione, ma la lievitazione deve essere riuscita assai male, visto il risultato.
Scherzo, puoi essere fiero di te, sei il prodotto tipico della nuova "intelligentia" santangiolese post-sisma, di moda come la coca cola da queste parti. Buon pomeriggio.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.