Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

venerdì 23 maggio 2008

NUOVASANTANGELO COME RETE 4

DIVERTENTE... INCREDIBILE ... PAZZESCO!!!

Eravamo informati da tempo dello stato avanzato della procedura per l'inizio dei lavori presso lo storico edificio in Piazza De Sanctis, sede del glorioso liceo omonimo, ed abbiamo accolto con gioia la notizia dell'imminente inizio delle opere. Per farvi sorridere vorremmo però sottoporvi, con quanta incredibile oggettività e quanto anglosassone distacco il blogger di Nuovasantangelo ha riportato la notizia pubblicata, correttamente, dall'ottimo e documentatissimo blogger di http://irpinianelmondo.wordpress.com/ .

Questo è l'articolo originale, dove non una parola riferisce del Sindaco Forte, il quale essendo in carica da poche settimane ha in effetti potuto al massimo, comprensibilmente, prendere conoscenza dello stato dei fatti:

 

 

SANT'ANGELO DEI LOMBARDI (AV) . INIZIANO I LAVORI AL LICEO-GINNASIO "F.DE SANCTIS"

 

Pubblicato da irpinianelmondo su Maggio 23, 2008

Avellino 23.5.2008. Finalmente dopo anni di abbandono e di incuria il Comune di Sant'Angelo Dei Lombardi, e tutta l' Irpinia , potranno nuovamente disporre del glorioso Liceo- Ginnasio "F. De Sanctis " che tornerà al suo antico splendore monumentale e soprattutto culturale . Sono previsti, infatti, per la settimana prossima l'avvio dei lavori di consolidamento e restauro dell'istituto scolastico che per anni e' stato punto di riferimento educativo per tutta la Provincia di Avellino nel settore della formazione e della didattica . Per molti decenni il Liceo Classico di Sant'Angelo dei Lombardi e' stato tra i pochi ,se non l'unico , Istituto ad indirizzo classico- umanistico capace di sviluppare un livello formativo di molto alto . Il costo dei lavori ammonta a circa 1.200.000,00 euro e saranno finanziati in parte dalla Provincia di Avellino ( 700.000,00 ) e in parte dalla Regione Campania ( 500.000,00).

 

Questo è l'articolo nella visione dell'ammaliato blogger di Nuovasantangelo (scorretto anche nei confronti dell'autore dell'articolo originale), evidenziamo in rosso i ritocchini:

INIZIANO FINALMENTE I LAVORI DEL LICEO IN PIAZZA DOPO FORTE SOLLECITO DEL NUOVO SINDACO

Pubblicato da irpinianelmondo su Maggio 23, 2008
Avellino 23.5.2008. Finalmente dopo anni di abbandono e di incuria il Comune di Sant'Angelo Dei Lombardi, e tutta l' Irpinia , potranno nuovamente disporre del glorioso Liceo- Ginnasio "F. De Sanctis " che tornerà al suo antico splendore monumentale e soprattutto culturale . Sono previsti, infatti, per la settimana prossima l'avvio dei lavori di consolidamento e restauro dell'istituto scolastico che per anni e' stato punto di riferimento educativo per tutta la Provincia di Avellino nel settore della formazione e della didattica . Per molti decenni il Liceo Classico di Sant'Angelo dei Lombardi e' stato tra i pochi ,se non l'unico , Istituto ad indirizzo classico- umanistico capace di sviluppare un livello formativo di molto alto . Il costo dei lavori ammonta a circa 1.200.000,00 euro e saranno finanziati in parte dalla Provincia di Avellino ( 700.000,00 ) e in parte dalla Regione Campania ( 500.000,00) (michele sei veramente forte , era 3 anni che nessuno andava in Provincia a prenderli per il cravattino, BRAVO ).

Evidenziamo, per dovere di correttezza, che quest'opera è stata finanziata dalla Provincia (Sicuranza) e dalla Regione (Sena), dei quali non si fa parola alcuna. Lasciamo a voi lettori il compito, non arduo, di giudicare il livello di demenziale fanatismo che caratterizza il fantomatico gestore del blog cittadino, da oggi anche noi abbiamo la nostra RETE 4 e il nostro EMILIO FEDE, speriamo solo che "mutatis mutandis", il pur bravo Michele Forte non cada anche egli preda di questo delirio e decida di trasferirsi ad Arcore, lasciandoci nelle mani del Vice -Sindaco ... meditate! :-((((

 

29 commenti:

Anonimo ha detto...

Blogger non gliene passi una liscia, sarà per questo che non ti vogliono bene?

G48 ha detto...

Stavolta non sono d'accordo.
Sono andato a leggere il post nell'altro blog e mi sembra evidente che il "ritocchino" è un commento dell'estensore del post, visto lo spazio lasciato dopo l'articoletto e le parentesi usate, e non la frase finale dell'articolo.
Tra l'altro era fin troppo facile verificarlo direttamente dalla fonte.
Quello che invece può essere contestato è il fatto che si faccia credere che sia stato il nuovo sindaco a smuovere le acque.
E allora chi avesse le prove del contrario dovrebbe pubblicarle.
Personalmente posso solo dubitare che in così poco tempo il sindaco abbia potuto risolvere questo problema (mi sembra di aver capito che il nuovo sindaco è figura nuova o quasi nel panorama politico locale) ma non posso affermarlo con certezza.
A presto,
G48

Anonimo ha detto...

si vede che non hai letto bene il titolo dell'articolo... non è quello originale è quello ritoccato.... G48 e gli occhiali? ;-)

zed ha detto...

non sorprendetevi piu di quello che sono capaci di partorire le menti che gestiscono l altro blog.il frutto del loro travaglio svetta alto ad emblema della loro inettitudine.il concetto di essere di parte in fondo e comprensibile,ma av olte non si accorgono di farlo in modo grossolano.beh ..almeno riescono a fami sorridere dopo una giornata cosi dura..salut.zed

Anonimo ha detto...

saluti a te zed e notte a tutti la risatina finale ci voleva davvero grazie blogger

G48 ha detto...

Come consigliatomi ho inforcato gli occhiali e in effetti non avevo fatto caso al titolo (gli anni passano !) ma chissà perchè mi ero concentrato sul testo.
Comunque la sostanza del mio commento rimane, e cioè se è vero che si vuole far credere che sia stato il sindaco a dare uno scossone qualcuno avrà pure modo di dimostrare che così non è stato, e allora per amore di verità lo faccia sapere.
Grazie per avermi fatto notare la svista.
Con stima,
G48

Anonimo ha detto...

G48 a tutti noi cittadini di sant'angelo fa piacere avere michele forte come sindaco, ha già commesso a nostro parere delle ingenuità ma con il tempo si vedrà, per adesso lavori tranquillo perchè in molti riteniamo che sia persona capace ed onesta.
Sgombrato il campo da questo pregiudizio vogliamo solo sollevare un dubbio che, nel buon senso trova già prova inconfutabile: può un sindaco eletto da poche settimane essere ritenuto artefice di questa opera che va a cominciare? C'è stata una lunga e complessa fase procedurale, progettuale e economica (finanziamenti) svoltasi quando l'attuale sindaco era ancora nelle sue faccende affaccendato.
Più che l'onore (onere) di una telefonata o di un colloquio in Provincia (Sicuranza) o in Regione (Sena) non credo gli si possa riconoscere.
Vediamo di quali progetti questa amministrazione si renderà artefice e protagonista, forse allora diremo tutti bravo Sindaco, ma per ora il piatto piange e di San'Angelo non si parla più, fortunatamente nemmeno in senso negativo.
Dare, dunque, al sindaco Forte il merito di questa impresa suona quasi come una offesa a nostro vedere, perchè gli si attribuiscono meriti altrui, quasi che egli non fosse in grado agli occhi dei suoi stessi sostenitori di procurarsene di propri e questo, csiamo certi, non risponde al vero.

saggiomanontroppo ha detto...

Più di un milione di euro di finanziamenti per la Piazza, un altro milione e oltre per il Liceo, non mi pare male come eredità vero Sindaco?
Chissà quante altre cose brutte troverà, ma non possiamo negare che i finanziamenti "perorati" dal buon vecchio consigliere Sena c'erano.
Il caro consigliere Lucido, da sempre acuto nei proclami e nelle idee ma un pò più cauto nelle opere, disse più volte in campagna elettorale che per ottenere un finanziamento non è necessario avere un consigliere in regione basta fare dei buoni progetti.
Adesso dimostrateci che è vero: non fate credere che questi soldi ci vengano dati per merito vostro, fate dei buoni progetti e fateli finanziare.
Forza! Sant'Angelo aspetta di vedervi all'opera , non deludeteci!

Anonimo ha detto...

nessuno può farsi merito fi finanziamenti pubblici eventualmente destinati a Sant'Angelo per qualsiasi scopo; ringrazieremo chi mostrerà di tirarli fuori, i soldi, di tasca propria. Continuiamo, a Sant'Angelo, a confondere i diritti con i favori. Di questo passo non si va lontano. Il merito dei finanziamenti pubblici è del comune cittadino che paga le tasse!
Per non parlare poi di tutti quei soldi che si disperdono nei mille rivoli della politica e della corruzione!

Anonimo ha detto...

nessuno può farsi merito fi finanziamenti pubblici eventualmente destinati a Sant'Angelo per qualsiasi scopo; ringrazieremo chi mostrerà di tirarli fuori, i soldi, di tasca propria. Continuiamo, a Sant'Angelo, a confondere i diritti con i favori. Di questo passo non si va lontano. Il merito dei finanziamenti pubblici è del comune cittadino che paga le tasse!
Per non parlare poi di tutti quei soldi che si disperdono nei mille rivoli della politica e della corruzione!

Anonimo ha detto...

apprendo solo ora che la Provincia di Avellino è di Sicuranza e che la Regione Campania è di Sena...... BASTA con questa scellerata mentalità. E' proprio questa la ragione della distruzione morale e civile di Sant'Angelo. Distruzione ancora più vasta di quella provocata dalterremoto....

per G48 ha detto...

guarda che avevi visto giusto; inizialmente il titolo era quello originale. Poi è stato cambiato da un blogger, evidentemente non idoneo a gestire un blog..... Spero che oltre a quello che ha corretto il titolo vene siaqualcun altro più intelligente, e che intervenga......

Anonimo ha detto...

INDIPENDENTEMENTE SE IL NUOVO SINDACO ABBIA MERITI O MENO NEL FINANZIAMENTO DI QUESTE OPERE C'è UN FATTO NUOVO CHE TUTTI VOI, INVIPERITI DAL RANCORE E DALLA GELOSIA DI NON ESSERE PIù AL CENTRO DEL MONDO IN QUESTA NUOVA FASE POLITICA SANTANGIOLESE, NON RIUSCITE PROPRIO A DIGERIRE. SANTANGELO E I SANTANGIOLESI SONO CAMBIATI, ORA FINALMENTE SONO LORO GLI ARTEFICI DEL FUTURO DELLA NOSTRA COMUNITA'. NON DOBBIAMO ASPETTARE PIù CHE I SOLITI SENA, SICURANZA, DE MITA ED ALTRI DECIDANO IL NOSTRO FUTURO. E SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI QUELLO CHE SONO RIUSCITI A PARTORIRE IN 30 ANNI DI POLITICA INCONTRASTATA SUL NOSTRO TERRITORIO E NON SOLO. BASTA GUARDARE ALLA GESTIONE DELLA SANITA' CAMPANA, ALLA GESTIONE DEL PROBLEMA RIFIUTI, CHE NON E' COMPARSO MIRACOLOSAMENTE NEGLI ULTIMI ANNI, MA E' IL RISULTATO DEL LORO OTTIMO LAVORO E GESTIONE DEL TERRITORIO, DEGLI ENTI PREPOSTI E DEI DIRIGENTI DA LORO NOMINATI. NON DIMENTICATE LA GESTIONE DELLE COMUNITA' MONTANE E AL LORO "OTTIMO" LAVORO SVOLTO SUL TERRITORIO IRPINO. NON DMENTICATE NEPPURE LA GESTIONE DELLE INDUSTRIE PARTORITE E TRAPIANTATE NELLE NOSTRE ZONE DOPO IL SISMA DELL'80, CHIEDETE AI VOSTRI RAGAZZI(OPERAI DI QUESTE FABBRICHE) QUANTE DI QUESTE FABBRICHE LAVORANO SERIAMENTE E QUANTE SONO QUI SOLO PER CONTINUARE A FREGARE FINANZIAMENTI PUBBLICI E QUANTE SONO IN PROCINTO DI CHIUDERE.
BISOGNEREBBE SOLO VERGOGNARSI E SPARIRE DALLA CIRCOLAZIONE SE SOLO AVESSERO UN MINIMO DI PUDORE.

CITTADINO IRPINO

zed ha detto...

senta non ci si stava riferendo nel post di specie alla effettività dell azione amministrativa forte o alla sua incapacita strutturale da molti paventata.non si andava neache ad analizzare i risultati della gestione de mita.si stava sottolineando il limite di una gestione di parte,leggittima sia chiaro,ma grossolana e piuttosto discutibile.solo questo.nn travisi e stia tranquillo che qui le critiche saranno sempre oculate e .zed

minima moralia ha detto...

Ma perchè tanta ipocrisia nel fare finta di non cmprendere?
La provincia non è di sicuranza ma c'è sicuranza, la regione non è di sena ma c'è sena, e al Sud non sono mai state finanziate opere sulla valutazione relativa alla loro qualità ma soltanto sulla base del sostegno politico più o meno influente che hanno avuto.
A me fa schifo tutto questo ma è la pura e semplice verità.
Non facciamo come lo struzzo per favore, per un dibattito serio questo non serve, non ci credo nei vinti e nei vincitori, credo nel partito degli onesti e dei disonesti e nella validità delle idee se queste partono dall'osservazione del reale e non se sono semplici enunciazioni di buoni propositi.
Cordialmente Minima Moralia

Antonio ha detto...

Signori il progetto dell'edificio scolastico finanziato risale a un decreto firmato circa due anni fà, frutto di un progetto redatto nel 1999.
Senza progetti non ci sono finanziamenti!

Anonimo ha detto...

GRAZIE ANTONIO MA ERA OVVIO E RISAPUTO PER TUTTI TRANNE CHE PER CERTI COMMENTATORI CRITICI DELL'ALTRO BLOG

Anonimo ha detto...

e come mai, Antonio, se lo sai. tutto questo ritardo?

Anonimo ha detto...

mmmmm................

whiteman ha detto...

"per fare politica occorre essere ricattabili".meditate bene gente.

Antonio ha detto...

I ritardi sono imputabili a divesi fattori che è inutile andare ad analizzarli in quanto frutto di procedimenti amministrativi lunghi, perversi e a volte controversi. Poi il tutto è andato a buon esito grazie alla normativa Statale relativa alla messa in sicurezza dei plessi scolastici, che ha accellerato definitivamente il fastidioso iter burocratrico.
Sicuramente un'accellerata è avvenuta anche grazie all'interessamente dell'Ass. Sicuranza, comunque fra qualche anno si potrà disporre di questa struttura che può dare una certa vigoria al centro urbano. Il Sindaco in questa vicenda può far sì che in un prossimo futuro si possa avere la Casa Comunale al centro dell'agorà.
Saluti

Anonimo ha detto...

.......... contenti?

Anonimo ha detto...

al centro dell agorà...ma smettela di vestirvi di falsa cultura,possibile non vi accorgiate che le maniche vi vanno lunghe?

Sammy ha detto...

Disse il saggio: meglio avere le maniche lunghe che le idee troppo corte ;-)

zappa tore ha detto...

Maronna mia, t'è fatto sicco anonimo, vulivi fa lu buffonte cu re maneche ma quisso te strure ogni bota che apri la vocca. Puverieddo!

Sammy ha detto...

Antonio grazie per le informazioni che ci offri, scrivi quando vuoi e quello che vuoi ma resta con noi ci fa piacere leggerti.
Contributi come il tuo e come quelli di Lucio, di Zed, di Minima, di G48, di Franchino, di questo "misterioso" Tore Zappa ecc.(mi scuso con i non menzionati) sono irrinunciabili ed insostituibili. Grazie.

Anonimo ha detto...

e proprio questo il vostro problema ncara sammy.la superficialità dell essere.belli fuori,belli davvero.solo li.zappa tore tu sei brutto anche fuori,guarda un po.

Antonio ha detto...

Sammy sono lieto di ricevere il ben venuto, ... ma una preghiera sotterrate l'ascia di guerra con l'altro blog ...
Saluti

Sammy ha detto...

Antonio ... già fatto credimi. Solo lottiamo contro le bugie, contro le faziosità e le informazioni distorte e contro chiunque le diffonda.
Ci sta a cuore il bene del paese, facciamo il tifo per la nuova amministrazione, se opererà correttamente, ma saremo anche attenti a segnalare ciò che non va.
Crediamo possa essere questa una buona missione sociale per un piccolo blog di paese.
Sinceramente!!!