Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

lunedì 23 febbraio 2009

Il Carnevale è la gioia dei bambini

La Scuola dell'Infanzia "San Giovanni Bosco" delle Suore Oblate di Gesù e Maria ha organizzato per martedi 23 febbraio una Festa di Carnevale per la gioia di tutti i piccoli alunni e non solo.
Credo che anche queste modeste ma belle iniziative debbano trovare spazio su un blog cittadino dove troppo spesso solo le polemiche regnano incontrastate.

7 commenti:

Matteo ha detto...

Comunque complimenti, in questo blog anche se spesso non condivido alcuni contenuti si fa comunicazione e si discute. Nell'altro blog i toni sono sempre stati piuttosto demagogici e si fa leva soprattutto sulle foto dei cittadini i quali lo frequentano per vedersi nelle più o meno belle fotografie che il blogger dissemina qua e là.
A cosa serva un blog così non capisco, si potrebbe sostituirlo con una presentazione fotografica.

Anonimo ha detto...

Infaticabile Suor Gerardina. Una abbraccio e un saluto alle suore del mio paese.
Maria Assunta e Sergio

Mariarosaria del Guercio ha detto...

Un saluto a suor Emerenziana

carmelina ha detto...

Sono il libro della storia dell'infanzia santangiolese. Bisognerebbe dare un premio a queste suore da parte dell'amministrazione comunale, perchè hanno dedicato una vita intera a noi ai nostri figli e ai nostri nipoti.Grazie carissime suore, che Dio vi benedica sempre.

Anonimo ha detto...

Non ho capito bene però se possono partecipare tutti i bambini o solo quelli dell'asilo delle suore. Avevo fatto il costume alle mie figlie ma alla statale non hanno fatto più la festa, vorrei che potessero vestirsi almeno dalle suore. Qualcuno mi sa dire?

Anonimo ha detto...

Penso che sia una festa dell'asilo ma le suore stai certa non hanno mai lasciato fuori un bambino, puoi portarle tranquilla e vedrai che si divertiranno con gli altri.

superpartes ha detto...

i bambini erano un po pokini...una tiratina di orekkie per i genitori...ed ancora un enorme grazie alle suore tutte