Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

martedì 23 giugno 2009

Bravo Minzolini: una grande lezione di giornalismo!

14 commenti:

Anonimo ha detto...

bravo e serio, una persona per bene finalmente

G48 ha detto...

vogliamo dire che era troppo giovane quando disse quello che potete leggere a questo indirizzo ?

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/10/29/il-politico-non-ha-un-privato.html

e diciamolo pure, povero minzolini !

G48

Anonimo ha detto...

minzolini è la vergogna del servizio pubblico....oddio se penso che una volta in rai c erano biagi,pasolini...mamma mia che tristezza...:(((((((((((!

Anonimo ha detto...

Augusto Minzolini, direttore del Tg1, è un'ottima ragione per disdettare il canone. Se qualcuno ci tiene a farsi prendere per il culo è meglio scegliere l'originale Mediaset. Va compatito, è affetto da minzolinismo, una nuova e più acuta forma di leccaculismo. Per giorni i giornali e i siti più importanti del mondo hanno INFORMATO sulle indagini in corso a Bari. Il Sunday Times gli ha dedicato un'intera pagina. Minzolini ha evitato. L'informazione la decide lui. Del resto, parole sue, si tratta solo di: "gossip, pettegolezzo, improvviso moralismo, strumentalizzazioni, processi mediatici". Manzotin ci ha anche rassicurato (o minacciato?): "Questa è la linea editoriale che vi ho promesso". A chi l'ha promessa?
Disdetta il Canone RAI, iscriviti al gruppo di Facebook: "Cancelliamo il canone RAI", siamo arrivati a 194.000.
Da :beppegrillo.it

Anonimo ha detto...

vergogna a pubblicare minzolini!vergogna!

il professore ha detto...

Minzolini dice soltanto una cosa e sacrosanta: che tra le tantissime notizie importanti di cronaca di politica e di cultura dei giorni scorsi è scandaloso dare troppo risalto alla storiella rosa montata da repubblica e da quattro prostitute per cercare di levare qualche volto al PDL in prossimità delle elezioni (che si sono poi concluse con la definitiva disfatta del PD).
Quanto al canone RAI se non lo abbiamo disdetto per quel gufetto dell'Annunziata e per quel somaro di Santoro non capisco perchè farlo adesso. Buonasera a tutti.

Sammy ha detto...

Vogliamo dire caro G48 che in questo momento leggere Repubblica è come brindare al banchetto delle seconde nozze di un uxoricida.
Legga Novella 2000 così almeno andrà alla fonte di quel genere di notizie.

Inoltre un pò di frivolezza (ma già Repubblica fa sorridere abbastanza) la aiuterebbe a dimenticare, se già non c'è riuscito, tutte quelle tragedie sociali ed umane che il suo amato centrosinistra ha provocato e ancora provoca in terra campana e enalla nostra irpinia.

A me pare di essere uscito da un trentennio di restaurazione fascista, peraltro camuffato da democrazia ipocrita, lei così critico ed attento non può non essersene accorto.

Anonimo ha detto...

A me non mi pare che abbia detto stronzate. E' la verità anche se a qualcuno da fastidio.

G48 ha detto...

sammy, speriamo di non iniziare un ventennio, uno è bastato !

(ho fatto l'abbonamento a novella 2000, non vorrei perdermi il meglio del gossip !)

G48

Anonimo ha detto...

Repubblica oggi ha pubblicato un articolo in cui si parla della prosecuzione delle feste di Tarantini e delle sue nobildonne al casinò, dimenticando di dire che questo avveniva a Cortina, a qualche centinaio di chilometri dal Presidente Berlusconi.
Alla fine di questa vicenda si conteranno i danni e il centrosinistra sarà completamente umiliato e sputtanato. Poveri illusi!

Anonimo ha detto...

Premetto ke vivo fuori dai confini nazionali.
ma come mai Mauro si impegna cosi` tanto ad attaccare berlusconi in questo modo?
evidentemente se prima lo si attaccava sulle bugie ora non e` possibile(Napoli esempio lampante).
Se prima lo si poteva attaccare sui problemi giudiziari suoi e dei suoi compari ora non e` possibile in quanto ritenere il PD il partito piu` inquisito d` europa mi sembra abbastanza riduttivo.
Quindi non e` rimasta che una sola strada da seguire, cioe` quella della delegittimazione affidandosi al gossip a luci rosse.
Fiumi di inchiostro sono stati scritti sulla bella vita dei nostri onorevoli
Sesso e potere un libro scritto non ricordo da chi e nemmeno quanto tempo fa descrive le boutade stile belle epoque della prima repubblica italiana fin dai suoi albori.
pertanto credo che Mauro stia scoprendo l` acqua calda o riscaldando una minestra gia` riscaldata fate voi.
Ovviamente a trarre beneficio da tutto cio` e` la casta.
Mentre l` informazione si concentra sulle cazzate chissa` cosa succede in parlamento e noi non lo sappiamo.
Mi e` giunta voce che ultimamente c`e` stata un aumento del misero stipendio da parlamentare di circa 1200 $ al mese.
Ovviamente come per l` indulto del 2006 c`e` stata la quasi unanimita`.
In tal caso vorrei avere chiarimenti in riguardo.
ciao

Anonimo ha detto...

ci rendiamo un pò conto che questo Paese è in mano ai folli?!?!

Anonimo ha detto...

già ma ai folli il paese gli è stato consegnato dai ladri, fate pena

Anonimo ha detto...

Sarebbe un ottima idea rifiutarsi di pagare il canone ma non solo per Minzolini, che a parte questa caduta resta sempre un ottimo giornalista, ma per tutti i leccaculo comunista che paghiamo a raitre. Chi li ha raccomandati: Bianca Berlinguer figlia di Enrico, Corradino Mineo, un nome ridicolo come il personaggio, figlio di dirigenti del fu PCI, se volete vi do la lista completa. Senza contare i vari Marzullo e Pionati lecchini di Ciriaco da Nusco che adesso hanno rinnegato