Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

lunedì 6 aprile 2009

Siamo Abruzzesi e vi chiediamo aiuto

STANOTTE ABBIAMO AVUTO PAURA...TANTA...E LA SITUAZIONE DOPO UNA NOTTE INSONNE è TRAGICA....VI PREGHIAMO DI UNA COSA....NN ABBANDONATECI ORA.......DONATE COPERTE CIBO O CONTATTARE LA CORCE ROSSA + VICINA A VOI O LA PROTEZIONE CIVILE PER SAPERE COSA INVIARE.... LA SITUAZIONE è TRAGICA.....NIENTE CIBO ACQUA CASE CROLLATE E MORTE....... AIUTATECI FACENDO QUELLO CHE POTETE FARE MA AIUTATECI! DA SOLI NN CE LA FACCIAMO
 

4 commenti:

antonio ha detto...

non dovete farcela da soli non sarete soli ce la faremo vedrete

maria ha detto...

vi siamo vicini e vi possiamo capire proprio bene fatevi coraggio ce la farete anche se adesso vi sembra che tutto è finito

max ha detto...

forza fatevi coraggio vi aiuteremo tutti ci vuole solo coraggio adesso la vita deve continuare anche se non vi pare possibile

Anonimo ha detto...

stiamo organizando raccolte da tutte le parti state tranquilli ci siamo passati prima di voi e sappiamo di cosa avete bisogno vi siamo vicini e non vi lasciamo soli