Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

sabato 1 marzo 2008

Per chi ancora crede che la verità stia nel mezzo :-)

Secnodo un pforsseore dlel'unviersrità di Cmabrdige, non imorpta in che oridne apapaino le letetre in una paolra, l'uinca csoa imnorptate è che la pimra e l'ulimta sinao nel ptoso gituso. Il riustlato può serbmare mloto cnofsuo e noonstatne ttuto si può legerge sezna mloti prleobmi. Quseto si dvee al ftato che la mtene uanma non lgege ongi ltetera una a una, ma la paolra nel suo isineme.

2 commenti:

una prof ha detto...

IMMAGINATE LA DIFFICOLTA E IL CONSEGUENTE ESAURIMENTO NERVOSO PER UNA PROF DI LETTERE CLASSICHE ,PER GIUNTA? FIRMATO:UNA PROF,APPUNTO

Charlotte ha detto...

Tranquilla prof..... tanto se a qualcuno venisse davvero in mente di scirvere così ricovererebbero certamnte prima lui ;-) interessante però...