Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

mercoledì 8 luglio 2009

Salvini:genio incompreso o irrecuperabilmente pirla?

1 commento:

cacciatoredipirla ha detto...

E' ovvio che gente come questa sostenga lo studio del dialetto a scuola, non essendo mai riusciti a imparare l'italiano credono sia l'unico mezzo per diventare professori di qualcosa.
Non si rendono conto i poveretti di essere già professori di idiozia e di demagogia da quattro soldi. POVERA ITALIA!