Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

venerdì 3 luglio 2009

Il Partito Democratico in pillole (parte prima)

1) L'ambizione giusta per il Pd è la vocazione maggioritaria: o c'è la vocazione maggioritaria nel Pd o non c'è il Pd (Veltroni).
2) Io sono fuori e resterò fuori. Non è questo il tempo di ritorni. Ora servono energie nuove (Veltroni).
3) Il Pd ha lo stesso gruppo di­rigente dei tempi di Bush pa­dre ( Maran).
4) La Serracchiani asso­miglia ormai al D’Alema ver­sione supponente (ex diessino).
5) Il PD è ridotto a un punto tale per cui dovrebbe adottare il triste inno polacco «la Polonia non è ancora morta» (Cuperlo) .
6) Avanti così e l’opposizione non esisterà più (D'Alema)
7) Topo Gigio abbiamo provato a candidarlo, è simpatico: ma c’ha i diritti Mediaset, non ce lo danno (Veltroni- Guzzanti).
8) Preferisco Francheschini perchè è più simpatico (Serracchiani).
9) E allora io preferisco Bersani perché sa cantare (Pollastrini).
10) Wal­ter Veltroni per rinnovare l’immagi­ne di Franceschini e far dimenticare che già nel 1999 era candidato alla guida del Ppi ha tirato fuori dal cilindro Ser­racchiani (Corriere della Sera).
11) Il Pd non è morto, ma non sta neanche tanto bene (Martella).
12) Non abbiamo più l’orgoglio di essere dalla parte giusta per il paese (Chiamparino).
13) Veltroni non sarebbe dovuto tornare troppo presto dopo essersene andato troppo tardi (Telese).
14) Ho già detto cosa farò e non cambio idea. Il mio lavoro finisce a ottobre (Franceschini)
15) Se queste sono le premesse, il giorno del congresso come minimo ci casca il soffitto in testa (Sircana).

7 commenti:

Anonimo ha detto...

AH AH AH SIETE GRANDISSIMI! A QUANDO LA SECONDA PARTE?

songo furtunato ha detto...

Ma scusate, per un effettivo e valido rinnovamento, perchè alla guida del PD non ci mettono il bravissimo Mario Sena, nostro illustre concittadino?
Per anni ha saputo trovare le strategie giuste per mantenere alta l'immagine di Ciriaco De Mita, il quale senza la preziosa guida del nostro non avrebbe mai avuto il lungo corso in politica che tutti conosciamo.
Mario Sena certamente troverebbe le idee giuste per risollevare questo PD morimondo.
Mario Sena è la speranza, Mario Sena è la salvezza, Mario Sena è la via!

Anonimo ha detto...

UAGLIO' MA TU AVISSI VIPPETO A PRIMO MATINO

Anonimo ha detto...

Se il PD piange il PDL non ride. Non doveva essere un blog liberale e aperto a tutti questo? Mi pare che si respiri aria di centro destra ma forse è una mia sensazione.

G48 ha detto...

guarda anonimo che questo è proprio un blog aperto a tutti, ci posso scrivere anch'io che non respiro aria di centro destra !

G48

Minima Moralia ha detto...

Certa cultura G48 vede come illiberale ed antidemocratico tutto quello che si discosta dalle proprie idee.

Sarebbe bello e utile, invece, proprio un dialogo franco tra gli opposti, ma farglielo capire è impossibile, non potendosi ulteriormente ed efficacemente dimostrare ciò che dovrebbe apparire evidente.

Comunque grazie per la sincera presa di posizione a favore del blog: molti apprezzeranno questo spazio virtuale e le modalità con cui è gestito solo quando chiuderà, come accade spesso nelle cose della vita.

Saluti.... Minima Moralia :-)

Anonimo ha detto...

MARIOOOOOOOOOOO STA CASA ASPETTA A TEEEEEEEEEEEE
MARIOOOOOOOOOOOOO CHE SMANIA E TE VEREEEEEEE'