Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

martedì 1 luglio 2008

NON E' QUESTA SANT'ANGELO !

Abbiamo ricevuto via email una segnalazione ed alcune proteste, circa l'ennesimo caso di informazione "distorta" ad opera dell'altro blog cittadino.
Effettivamente, nel commentare la crisi dell'ente Alto Calore, determinatasi a seguito delle dimissioni di due compontenti del CdA, sembra che si attribuisca tale "merito" all'azione del Sindaco Forte, il quale, assieme al Sindaco di Ariano si è semplicemente astenuto dal voto in sede approvazione del bilancio.
Tralasciamo ogni considerazione sui commenti che sono seguiti al post, di carattere veramente decadente ed inquietante.
Avevamo di buon grado accettato la mediazione del Sig. Imbriano come garanzia per porre tregua a quella triste e noiosa guerra d'opinione che avevamo dovuto, nostro malgrado, intraprendere per ristabilire la verità nella descrizione dei fatti e degli eventi locali.
Gioivamo anche noi, ammirati per le belle foto di Angelo Verderosa e per i suoi preziosi consigli e vorremmo continuare sulla strada della distensione e della pacificazione cittadina.
Consideriamo questa ennesima scorrettezza un residuo della vecchia mentalità idiota ed arrogante di quello spazio virtuale e, per adesso, non opponiamo alcuna azione, nè tanto meno riprendiamo quella tediosa disputa.
Il presente post valga però come protesta da parte dei cittadini santangiolesi che si esprimono attraverso questo blog, contro quei metodi, affatto simpatici, che offendono la comune intelligenza dei veri santangiolesi.
Ci dispiace che la vena brillante e colta dei post di Angelo Verderosa venga accostata in modo tanto brutale alla demenzialità e all'ignoranza che traspare da quell'inutile e triste post: in passato era toccato a noi e ci mortifica che la storia si ripeta in suo danno.
Sinceramente .... Blogger Sammy :-(

12 commenti:

Sammy ha detto...

Post e commenti eliminati, salvo ripensamenti,un classico ormai per quel blog.

Forse quello che è appena successo non depone a favore dell'idea di chiudere questo spazio virtuale.

Il nostro post appare ora privo di significato ma chi volesse prendere visione dell'accaduto, Angelo Verderosa compreso, ci chieda via email il file di testo contenente copia del post e dei relativi commenti. Se le richieste fossero molte lo pubblichiamo in un post.

Buonanotte a tutti gli amici lontani.... da Sant'Angelo dei Lombardi.

Blogger Sammy :-)

Anonimo ha detto...

sammy non ti illudere

Sammy ha detto...

Sinceramente non so cosa pensare. Sono deluso non illuso caro anonimo. Notte anche a te.

G. Liberti ha detto...

La ringrazio per avermi trasmesso copia di quanto accaduto ieri sera sig. Sammy. Ho compreso anche io finalmente il senso di questa logorante contrapposizione tra i due blog.
Effettivamente è difficile tollerare quel modo grossolano di esprimersi all'interno di un contenitore visibile di pensieri e di idee, soprattutto quando certi atteggiamenti si assumono da parte di sedicenti giovani che si vogliono elevare ad emblema generazionale del paese: io ho in tutto quattro nipoti a sant'angelo, dai 9 ai 21 anni e le assicuro che non mi sembrano avere molto in comune con quei giovani, grazie a Dio, mi permetto di aggiungere. Dal tono di questi "nuovisantangiolesi" traspare solo tracotanza e la presunzione di sembrare intelligenti e divertenti, tanto da ribellarsi agli stessi consigli del blogger più moderato il sig. a.imbriano.
Se è vero, poi, quello che lei dice e cioè che il blog cittadino è gestito da un medico che vive da decenni lontano dal paese, da un professionista nato in un paese vicino e da quei ragazzi, indubbiamente "particolari", verrebbe anche a me il dubbio che esso, lungi dal rappresentare uno spaccato del paese, rappresenti in realtà unicamente se stesso.
Va bene l'amore per le proprie origini ma pretendere addirittura di rappresentarle vivendo lontano mi appare poco logico, ci sarà qualcuno che vive in quei posti che forse meglio potrebbe parlare e a più pieno titolo di quella che è la vita in quel paese, ferma restanda la validità e l'importanza di ogni altro contributo esterno, spero il mio compreso.
Confido di trascorrere anche quest'anno nel vostro paese qualche giornata delle mie ferie di agosto, saluti a tutti i miei parenti e ai pochi amici.

Liberti Gianfranco (Napoli)

Anonimo ha detto...

Ma che è successo? Potete essere più precisi?
Per favore potete pubblicare tutto?

f. tir attore ha detto...

si può capire meglio ? grazie !

Sammy ha detto...

Scusateci possiamo rendervi le notizie via email, non vogliamo farlo pubblicamente rischiando di inasprire di nuovo i toni e le polemiche.

Se siete interessati a comprendere fino in fondo la dinamica degli eventi chiedete direttamente all'altro blogger, che più di noi ha il dovere e il diritto di chiarire.

Speriamo che questo sia veramente il colpo di coda di quella cattiva Sant'Angelo contro cui abbiamo dovuto protestare per amore dei santangiolesi magari "vecchi" ma autentici.

Saluti Blogger Sammy.

Anonimo ha detto...

Una nuova magra figura.
MA perchè se il paese non è in grado si esprimersi civilmente lo si vuole forzare ad ogni costo ad avere un blog?
Alla fine l'altro blog è diventato il blog dei forestieri, ho letto oggi per esempio un post di Verderosa, uno di Imbriano e uno di una signora di Andretta.
Tuti bravi ed interessanti per carità ma che ci azzeccano con un blog cittadino?
Dove sono i santangiolesi che scrivono?

Antonio ha detto...

Non sono un frequentatore assiduo del blog ma spesso mi fermo a leggere cosa succede su nostrasantangelo e a volte lascio anche dei post e puntualmente leggo riferimenti sull'altro blogger, perchè questo interesse costante?
Saluti

inuovisantangiolesi ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Forse perchè c'è stata la guerra tra i due blog.
Se hai letto cosa è successo in passato dovresti sapere che non c'erano buoni rapporti tra i vecchi amministratori di quel blog e il blogger di qui.
Poi quelli hanno chiuso dopo aver fatto molte brutte figure e adesso sono ripartiti con un tizio di milano che fa il blogger.
Non so perchè si continua a parlare di quel blog, forse perchè la scelta di questo di non lottare più per una informazione più libera dipende dalla promessa di quegli altri di non fare più casini come prima.
O forse perchè qui i commenti sono liberi e lì non passano tutti ma solo quelli che decidono loro, quindi qui ognuno scrive quello che gli pare.
Comunque prima scrivevano un sacco di persone, adesso forse perchè è luglio o perchè ai santangiolesi piace solo quando si fanno polemiche qui scrivono pochi e lì peggio ancora.
Chi antonio sei? Sei di s.angelo?

Antonios ha detto...

Si! sono di Sant'Angelo è michiamo Antonio ma non sono di Monza!
E' tu chi sei?
Saluti Antonios