Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

martedì 1 luglio 2008

NO COMMENT

Rifiuti: Cnr, inceneritore Brescia inquina? Lo si cede a Napoli
 
"Quell'impianto sta inquinando l'intera Lombardia"
 
(ANSA) NAPOLI, 30 GIU - L'inceneritore piu' grande del mondo da Brescia a Napoli: la cittadina lombarda avrebbe proposto di vendere l'intero impianto alla Campania. Lo dice Ennio Italico Noviello, primo ricercatore del Cnr di Roma: 'L'ho saputo proprio stamattina - ha spiegato in un incontro a Napoli - la proposta era di cederlo per 25 mln di euro, cioe' meno di quanto serve per completare quello di Acerra'. Una proposta, secondo Noviello, giustificata dal fatto che 'quell'impianto sta inquinando l'intera Lombardia'.
 
 

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Perchè fa meraviglia? E' da decenni che ci pigliamo la schifezza di mezza italia, figuratevi adesso che i vertici dello Stato sono tutti a Nord che situazione dovrà crearsi qui.
Che ingenuità credere che tutto questo sia solo lo scotto da pagare per essere "liberi".
Chi ritiene che da noi era tutto corruzione si legga ed analizzi il caso della "clinica degli orrori" lombarda dove per far soldi ti levavano pure un occhio o il fegato sano.
Livelli di barbarie e di disprezzo per l'umanità impensabili anche per i peggiori ambienti criminali del sud italia.
Il nord italia "passa a tutti" proprio come s.angelo.

Anonimo ha detto...

razzista al contrario?

Anonimo ha detto...

No analista e osservatore.