Il terremoto avrebbe dovuto insegnare ad avvicinarsi di più, perchè tutti hanno vissuto lo stesso dolore (R.Venezia)
Non si può scavare, le macerie del cuore sono troppo pesanti (R.
G.)

giovedì 3 marzo 2011

Bersani: il delirio!


Bersani proclama il trionfo dell'iniziativa "BERLUSCONI DIMETTITI", una surreale raccolta di firme per chiedere le dimissioni del Presidente Berlusconi, sebbene egli sia stato democraticamente eletto dal popolo italiano e tutt'oggi goda del sostegno della maggioranza parlamentare.

Aldilà della irrilevanza costituzionale dell'iniziativa, rileviamo l'effettiva presenza di molte firme, tra le quali, sicuramente autentiche, quelle di Giuseppe Garibaldi, di Napoleone Bonaparte, di Silvio Berlusconi, di Hitler e persino dell'orso Yoghi.

Non mi aspetto che mi crediate sulla parola, quindi, vi invito a cliccare sul seguente link per dare una occhiata al sito del PD, dove è pubblicato l'elenco dei firmatari.
Vi consiglio di farlo presto, però, prima che tolgano la lista per la vergogna, l'Italia intera sta ridendo di Bersani e del suo spettacolare "trionfo", altro che bunga bunga.


Vostro .... Minima Moralia :-)

6 commenti:

Anonimo ha detto...

effettivamente ci sta pure mozart, tullo ostilio, numa pompilio, topo gigio e il conte dracula ha ha ha ridicoli

Anonimo ha detto...

c'è uno che si è firmato Santoro allisciame stu bebè è il massimo della fantasia e della figuraccia per il PD

Anonimo ha detto...

ALE' NAPOLI LIBERATA IERVOLINO FINALMENTE E' TROMBE'

Anonimo ha detto...

Et voilà ... la magia è fatta.

Dura notte per il webmaster del sito del PD, ha dovuto eliminare dalla lista dei firmatari migliaia di improbabili sottoscrittori.

Noi però abbiamo conservato le
prove!

Adesso c'è un rigoroso controllo all'ingresso e per i vari Garibaldi e Topo Gigio non ci sarà scampo, nulla però impedisce di firmare non una ma cento volte con nomi di fantasia, per partecipare alla tragicomica iniziativa non serve nulla, nessuna autenticazione, nessun documento, niente di niente.

Insomma il solito pasticciaccio brutto del Partito della Disfatta!

Una figuraccia memorabile, non cambieranno mai!

Minima Moralia :-)

Anonimo ha detto...

Morà ma tu na vota nunn'ieri cumunista?

Anonimo ha detto...

Iil partito democratico ne ha fatte e ne fa di peggio. è un partito che cerca di mettere insieme quello che insieme non può stare e che non riesce a liberarsi dei retaggi della vecchia politica fatta di demagogia e di buoni propositi inattuabili, tutti i giorni nei dibattiti televisivi assistiamo alla farsa di esponentio di centro sinistra che criticano l'operato di berlusconi e lo attaccano su tutti i fronti ma sena mai avanzaree una proposta utile un suggerimento o una strategia alternativa, certo che tutti possono fare meglio tutto, soprattutto a chiacchiere nei fatti poi lo abbiamo già visto con il governo prodi di cosa sono capaci, complimenti per il blog uno spazio davvero aperto a tutti, anche troppo